L’importanza di stirare… meglio ancora se con STIRLAV!

Perché devo stirare? Chi me lo fa fare?
Ti sarai fatto spesso la stessa domanda. E non hai tutti i torti: stirare richiede tempo, molta attenzione ed è indubbiamente un’attività molto poco attraente. Stirare è però un dovere, e alcuni capi in particolare non possono proprio essere indossati senza una buona passata di ferro da stiro. Camicie, maglie, pantaloni, giacche da lavoro: la lista è più  meno lunga anche a seconda delle abitudini. E pensa un po’, c’è chi ha anche l’abitudine a non stirare. Niente di più sbagliato!

Oggi, insieme a StirLav, capiremo perché è importante stirare. In più, ti daremo qualche consiglio per farlo al meglio. Ma se il tempo è poco e la fatica troppa, beh… ricordati che allora ci siamo noi!

Perché è importante stirare

Molti ritengono che stirare sia superfluo. Probabilmente, chi lo afferma non ha molta voglia o tempo per dedicarsi con attenzione a questa attività che, come vedremo, è invece importantissima per indumenti e capi di abbigliamento. 

In primis, non c’è dubbio che indossare una camicia stropicciata non faccia lo stesso effetto di una mise perfettamente stirata e a posto in ogni dettaglio. L’abito non fa il monaco, è vero, ma un vestito stropicciato comunica dal primo istante approssimazione, poca cura e (passateci il tono forte) persino “sciatteria”. 

L’importanza di stirare non si limita però alla semplice estetica: passare qualche ora in compagnia del ferro da stiro, per quanto noioso, aiuta a mantenere nel tempo la qualità dei capi. Vestiti lavati, asciugati e stirati a puntino hanno una durata maggiore dell’abbigliamento lasciato a se stesso. Lunga vita al ferro da stiro, quindi!

Ecco perché, invece di chiederci “Ma devo davvero stirare?”, la vera domanda che tutti noi dovremmo farci è “Come posso stirare al meglio?”. Perché no, magari risparmiando tempo ed energia, ma sempre facendo del bene ai nostri vestiti.

Vuoi stirare davvero senza pensieri? Affidati al servizio di StirLav!

Alcuni consigli per stirare al meglio

Esisterà pure un modo per stirare piacevolmente, no?
Ok, piacevole forse è troppo, ma sicuramente ci sono diversi trucchetti che possono essere usati per usare il ferro da stiro al meglio delle possibilità. Noi di StirLav li abbiamo raccolti in una lista di dritte per la stiratura perfetta.

Consiglio n. 1: Presta attenzione a come stendi i tuoi capi


Stirare a regola d’arte, da solo, non basta. O meglio: è importante anche preparare i capi per una stiratura da 10 e lode. E questo significa lavare accuratamente i capi e, soprattutto, asciugarli a dovere. Prima di stenderli, è buona norma sbattere i capi per distendere le fibre del tessuto e facilitare il successivo passaggio del ferro da stiro. In più, ti consigliamo di appendere le camicie, magliette e maglioni non sullo stendino, ma su delle grucce. Le mollette lasciano infatti odiosi segni sugli abiti. Se proprio non puoi farne a meno, fissale sugli orli! 

Consiglio n. 2: Leggi bene l’etichetta

L’etichetta è una tua grande amica. Oltre a indicare la composizione, rilascia molti dettagli importanti su come lavare e stirare un capo. Scoprirai così che i materiali sintetici si stirano generalmente a temperature più basse. Cotone e lino tollerano di più le alte temperature. Ma se hai dubbi, rovescia il tuo capo e leggi l’etichetta: non potrai sbagliarti!

Ok, ma come si legge un’etichetta? Innanzitutto controlla se c’è il simbolo del ferro da stiro: se questo risulta barrato, vuol dire che il capo non può essere stirato. Viceversa, troverai accanto al simbolo anche dei pallini. Se vedi riportato un solo pallino, significa che dovrai usare la temperatura più bassa. Con due pallini, puoi selezionare un livello intermedio, fino ai 3 per le temperature più alte.

Consiglio n. 3: Vaporizza dell’acqua sui tuoi capi 

Sapevi che è meglio iniziare a stirare i panni quando sono ancora leggermente inumiditi? Se l’asciugatura ha fatto però il suo corso, niente paura: puoi inumidirli con l’aiuto di uno spruzzino o di vapore. In questo modo avrai meno difficoltà a passare il ferro di stiro!

Consiglio n. 4: Stirare al rovescio i tessuti delicati e quelli scuri

Questa regola è abbastanza famosa, ma se non sei un appassionato della stiratura magari potresti non conoscerla. I capi di colore scuro, così come quelli con stampe e applicazioni, vanno sempre stirati a rovescio. Questi tipi di abbigliamento, infatti, tollerano molto meno il calore, pertanto le alte temperature del ferro potrebbero danneggiare i capi. Fai molta attenzione!

Consiglio n. 5: Usa il foglio di alluminio per risparmiare tempo

Questa dritta è una vera chicca. Non tutti lo fanno, ma molte persone, per risparmiare tempo mentre stirano, inseriscono un foglio di alluminio sotto il copriasse da stiro. Il calore del ferro, in questo modo, rimbalza sulla superficie di alluminio e viene riflesso sul capo. Di fatto sarà come stirare su entrambi i lati… in un colpo solo

Consiglio n. 6: Pulisci regolarmente il ferro da stiro 

Ebbene si: se già non è abbastanza stirare, sappi che anche la pulizia periodica del ferro da stiro è un’attività che ti tocca, volente o nolente. Solo un ferro ben pulito ti permetterà di stirare in maniera ottimale. Non dovresti dimenticare mai di pulire il tuo ferro da stiro per eliminare calcare, bruciature, macchie. Per farlo puoi usare un panno imbevuto di aceto bianco, da passare delicatamente sulla piastra a ferro spento e freddo. L’aceto è utile anche per eliminare il calcare dalla caldaia: puoi mischiarlo insieme all’acqua distillata e poi fai uscire tutto il liquido in forma di vapore dal ferro. Tuttavia, sarà il libretto delle istruzioni del tuo elettrodomestico a darti tutte le indicazioni precise per effettuare le operazioni di pulizia e mantenimento. 

Stirare i vestiti nel modo giusto: se non vuoi farlo tu, ci pensa StirLav!

Abbiamo elencato 6 consigli, ma se anche questi non fossero abbastanza per convincerti che è importante stirare, beh… allora lascia che sia il nostro servizio a convincerti!

Grazie alla nostra attività di lavanderia e stireria a domicilio, tu non dovrai occuparti più di nulla: né di asciugare i tuoi capi, né di stirarli. Sarà infatti il nostro team a fare tutto, lasciandoti libero di gestire il tuo tempo come vuoi tu… e senza più dedicarti alla pila di panni da stirare! In più, ritiro e consegna sono gratuiti!

Scopri ora il servizio di stireria a domicilio di StirLav!